Stadio Castelão – Fortaleza

L’Estádio Governador Plácido Castelo è conosciuto come stadio Castelão, e prende il nome dal governatore Plácido Aderaldo Castelo. Costruito a Fortaleza nello Stato Ceará, è stato inaugurato il 11 novembre 1973.

Lo stadio venne costruito tra il 1969 e il 1973, e inaugurato proprio in occasione di uno storico derby cittadino tra il Ceará ed il Fortaleza. Il record di presenze fu raggiunto nel 1980, in occasione del match tra Brasile e Uruguay, finito 1-0 per i padroni di casa: allora furono 118.496 gli spettatori.

A partire dal 2001 sono iniziati i lavori di ristrutturazione, terminati poi dopo mesi. Di recente l’impianto è stato ancora rinnovato e la capienza è stata ridotta a 65.000 spettatori.

Dopo aver ospitato le gare della Confederations Cup, lo stadio è infatti destinato ad ospitare le gare della fase finale del Mondiale del 2014 in Brasile.

Principali beneficiari dello stradio sono i due club della città: il Ceará Sporting Club ed il Fortaleza Esporte Clube. Il Ceará è un club con un passato glorioso, fondato già nel 1914, ma oggi decaduto nelle serie minori e con pochi onori. Il Fortaleza Esporte Clube è una polisportiva di cui fanno parte anche squadre di basket e pallamano. Fondata nel 1918, non ha mai raggiunto i vertici della Liga do Brasil.