Qualificazioni Mondiali 2014

Qualificazioni Mondiali 2014

Alla fase finale della Coppa del Mondo del 2014 in Brasile prenderanno parte 32 squadre. Un posto spetta di diritto ai padroni di casa del Brasile, mentre bisognerà attendere l’esito delle qualificazioni per conoscere le altre 31 squadre che accederanno alla fase finale.

Alle qualificazioni al campionato mondiale partecipano 207 squadre, di cui non fanno parte Brunei, Bhutan, Guam e Mauritania.

Il 30 luglio 2011 a Rio de Janeiro ha avuto luogo il sorteggio per la formazione dei gruppi di qualificazione.

Le squadre che avranno accesso alla Coppa del Mondo sono così distribuite tra le varie federazioni continentali.

 

Distribuzione delle squadre

  • ·Europa (UEFA): 13 posti
  • ·Africa (CAF): 5 posti
  • ·Asia (AFC): 4 o 5 posti
  • ·Sud America (CONMEBOL) 4 o 5 posti (+ il Brasile qualificato automaticamente come paese ospitante, in totale 5 o 6 posti)
  • ·Nord, Centro America e Caraibi (CONCACAF): 3 o 4 posti
  • ·Oceania (OFC): 0 o 1 posto

 

 

Al termine delle qualificazioni vi saranno due spareggi tra aree diverse per stabilire a chi spettano gli ultimi due posti disponibili tra le 32 squadre. Nello spareggio AFC-CONMEBOL una nazionale sudamericana affronterà una asiatica, mentre nello spareggio CONCACAF-OFC si incontreranno una nazionale nordamericana e una dell’Oceania.

Le squadre che sono già sicure della loro qualificazione per i Mondiali del 2014 in Brasile sono: Brasile, Giappone, Australia, Iran e Corea del Sud. Queste ultime quattro squadre si sono già qualificate nell’ambito della federazione asiatica, la AFC, di cui fa parte anche l’Australia a partire dal 2006.