Arena da Baixada – Curitiba

Lo Stadio Joaquim Américo Guimarães è noto principalmente come Arena da Baixada e sorge  nella città di Curitiba, nello stato di Paraná in Brasile. Il Joaquim Américo è conosciuto da tutti i tifosi come “Arena da Baixada” o “Caldeirão”, ed esiste già dal 1918.

Il  Caldeirão venne costruito per la prima volta in legno nel 1918 ed era la sede dell’Internacional, club esistito dal 1918 al 1924, e poi confluito nell’Atlético Paranaense.

Dal 1924 lo stadio divenne la sede dell’Atlético Paranaense, il club simbolo di Curtiba e bandiera dello stato di Paranà. L’altro club della città è il Coritiba Foot Ball Club, o più semplicemente Coritiba, con cui esiste una accesa rivalità.

La tifoseria popolare però è schierata con l’Atlético Paranaense, che se pure ha abbandonato i fasti di un tempo, è sempre uno dei club più importanti della Liga do Brasil.

Lo Stadio Joaquim Américo Guimarães ha assunto anche il nome di Kyocera Arena dal 2005 al 2008 per motivi di sponsor. Negli ultimi anni l’impianto ha subito una netta trasformazione per renderlo più simile agli standard europei. Gli architetti brasiliani si sono ispirati ai grandi stadi del Vecchio Continente come l’Amsterdam ArenA in Olanda, il St.Denis in Francia e l’Old Trafford  in Inghilterra.